Anversa degli Abruzzi  Bugnara  Campo di Giove  Cansano  Cocullo  Corfinio  Introdacqua  Pacentro
  Pettorano sul Gizio  Pratola Peligna  Prezza  Raiano  Roccacasale  Scanno  Villalalgo  Vittorito
 
Home Area Istituzionale Stampa Archivio News
Area Istituzionale
Operazione trasparenza


Progettare lo sviluppo dei luoghi*

Una delle scelte forti del QCS 2000-2006 è stata quella di realizzare una parte degli investimenti attraverso Progetti Integrati Territoriali (PIT). A dieci anni di distanza dall’avvio di quell’esperienza è apparso utile interrogarsi sul grado di raggiungimento degli obiettivi e sulla capacità di una politica di sviluppo locale integrata di generare effetti nel territorio.
Anche nelle regioni dell’Obiettivo 2 la progettazione integrata ha assunto il carattere di fenomeno molto esteso, pur essendo alquanto eterogenee le modalità di attuazione. È in questo contesto che va inserita l’analisi valutativa del PIT Sulmona - Alto Sangro della Regione Abruzzo realizzata dall'Unità di Valutazione degli Investimenti Pubblici (UVAL-DPS).
Il seminario ha l’obiettivo di discutere - con la partecipazione di attori istituzionali ed esperti di sviluppo locale - gli esiti della valutazione cercando di estrarre implicazioni più ampie per l’indirizzo della politica di sviluppo locale.
Il Rapporto di valutazione (L.Murrau - M.Volpe, PIT rivelato e PIT percepito: una valutazione ex post del PIT Sulmona Alto Sangro 2000-2006, Materiali UVAL n. 23) è disponibile all'indirizzo http://www.dps.tesoro.it/materialiuval/analisi_studi.asp#muval23 e verrà diffuso in versione cartacea in occasione dell’evento.
Per informazioni ed adesioni:

Livia Ruscitti

Comunità Montana Peligna

ruscitti@peligna.it

Tel: 086431380

Ezia Stella

Unità di Valutazione degli Investimenti Pubblici

(UVAL)

ezia.stella@tesoro.it

Tel. 0696517036 -7078-70

- Programma [scarica documento in formato pdf]

 

Privacy - Disclaimer - Dichiarazione di accessibilità
Valid XHTML 1.0! Valid CSS!
Copyright © 2006 | Comunità Montana Peligna
Design & Powered by De Pamphilis